I GRUPPI PARROCCHIALI

da web master  -  23 Febbraio 2014, 12:20

 

 

Consiglio Pastorale Parrocchiale

 

Quando ci troviamo insieme cerchiamo di avere una dimensione ecumenica: sentirci solleciti per la crescita della Comunità, facendoci eco dei desideri e delle esigenze della Parrocchia, e cercando soluzioni che servano al bene comune anche se, tante volte, i progetti sognati sono infinitamente più grandi di quelli realizzabili.

 

Nel mese di novembre 2016 è stato eletto il nuovo Consiglio Pastorale, che rimarrà in carica per 5 anni ed è così composto:

 

don Fernando Murari

diacono Silvio Maier

suor Giusy

Mario Bertolini (Preore) - per il gruppo Ministri della Comunione

Simone Schiberna  (Tione) - per il gruppo Direttivo Oratorio

Giuseppe Litrico (Tione) - per il gruppo Catechisti

Silvio Stefani (Tione)

Sandra Bazzanella (Tione)

Edoardo Scandolari (Tione)

Marco Beccari (Saone)

Fabrizio Povinelli (Bolbeno)

Lidia Buselli (Zuclo)

Eleonora Girardini Scalfi (Preore)

Piera Malacarne (Ragoli)

Laura Dal Bon Simoni (Montagne)

 

Consiglio Pastorale per gli Affari Economici

 

Tutte le offerte che la Parrocchia riceve sono "sacre": sono date cioè come segno religioso di amore a Dio e ai fratelli; devono quindi essere amministrate con grande prudenza e sapienza. Non sempre il sacerdote è anche un esperto amministratore: ha quindi bisogno di collaboratori riservati ed attenti, animati da sensibilità umana e cristiana, oltre che da capacità tecniche e amministrative.

 

 

Direttivo Oratorio

 

L'Oratorio si propone come luogo d'incontro e di impegno di una comunità cristiana viva, dinamica, capace di indicare alle persone proposte di vita nella prospettiva dell'Annuncio Evangelico. Per tendere a questo obiettivo, esiste un gruppo di persone – rappresentanti delle molteplici realtà parrocchiali – che cerca di coordinare, stimolare, suggerire, proporre,

progettare, organizzare, in modo che le iniziative di vario genere siano in sintonia con il progetto educativo dell'Oratorio. 

 

 

Gruppo NOI Amici dell'Oratorio

 

Il tempo libero dei ragazzi è prezioso e pericoloso: l'Oratorio è animato da giovani e adulti, famiglie e coppie di genitori, che si danno da fare per proporre giochi, tornei, recital, feste, film... per arricchire lo svago dei nostri figli.
C’è sempre spazio per chi volesse aggregarsi! Più saremo, più faremo scintille!

Clicca qui per leggere o scaricare il nuovo Regolamento dell'Oratorio e

Regolamento utilizzo campetto

 

Clicca qui per sapere come versare il 5 x mille al gruppo Noi amici dell'oratorio di Tione.

 

 

Animatori dei Giovani e Pastorale Giovanile

.

La "Pastorale Giovanile" è la proposta educativa che la Parrocchia fa nei confronti dei propri giovani, perché possano crescere come persone mature ed equilibrate e, diventando adulti nella fede, rispondere alla propria vocazione nella Chiesa e nel mondo.

 

 

Comitato Campeggio

 

È un'indimenticabile avventura estiva per i nostri ragazzi, ma anche un'autentica fatica per diversi volontari.
C'è la manutenzione della casa, la ricerca e preparazione degli animatori e delle cuoche, l'organizzazione della vita di campo: tutte realtà che richiedono impegno e una attenta programmazione, che dura 12 mesi ogni anno.

 

 

 

 

Animazione Liturgica

 

 

La celebrazione eucaristica domenicale è il momento più grande del nostro fare famiglia di Dio.
È necessario perciò prepararlo e animarlo, perché sia per tutti più comprensibile, ricco e gioioso, e si allarghi maggiormente la partecipazione attiva di tanti, attraverso i vari servizi e ministeri.

Da anni esiste un gruppo di persone che si sono impegnate a leggere – periodicamente – alle messe festive (ore 8 e 10)assumendosene l’incarico secondo dei turni prestabiliti.

Se vuoi partecipare anche tu, contatta il parroco esprimendo la tua disponibilità.

 

Clicca qui per leggere i turni dal  20 agosto al 26 novembre 2017

 

 

 

 

Chierichetti

 

Servire all'altare, vicino al Signore, perché la festa sia sempre più festa, è un modo bello per rendersi utili alla Comunità anche quando non si è ancora grandi.

 

 

Cori

 

 

"Chi canta bene, prega due volte". Non c'è festa senza musica e canto! È sempre più necessario che nelle nostre celebrazioni siamo aiutati a cantare al Signore la nostra riconoscenza e lode. I cori parrocchiali – giovanili e non -  accolgono volentieri persone disponibili ad unirsi a loro, per essere guida al canto della Comunità.

 

 

 

 

Cura Chiesa Parrocchiale e Oratorio

 

La chiesa deve essere aperta al mattino, e chiusa ogni sera. E a tutti noi piace vederla pulita, ordinata, con le tovaglie candide, i paramenti a posto, e i fiori sempre freschi. A turno, ogni settimana, un gruppo di persone si dedica con tanto amore a mettere in ordine la chiesa, perché sia sempre decorosa e accogliente: è il luogo dove il Signore s'incontra con tutti noi! Se pensi di darci una mano…

Tanto vale per l’Oratorio, quotidianamente  usato da ragazzi, giovani, adulti, associazioni, gruppi diversi che ne richiedono l’uso.

 

 

 

Clicca qui per conoscere i turni pulizie della chiesa

 

 

Catechesi dei ragazzi

 

 

C’è un gruppo di mamme e papà che camminano con i ragazzi, crescendo assieme a loro nella conoscenza e fedeltà a Gesù, amico e maestro, specialmente nell'accompagnamento dei sacramenti della Riconciliazione, Eucaristia e Cresima.

 

 

 

 

Gruppo Sposi

 

È costituito da alcune coppie di sposi che si incontrano periodicamente per confrontarsi, in un clima di amicizia e fiducia, sulle esperienze e difficoltà della loro vita familiare alla luce della fede. Gli incontri sono considerati dai partecipanti momenti preziosi di condivisione e arricchimento reciproco. Sarebbe auspicabile che potessero nascere altri “gruppi sposi” nell'ambito della parrocchia.

 

La stabilità nel tempo è però la condizione necessaria perché possano gradualmente crearsi l'affiatamento e la conoscenza reciproca che fanno degli incontri momenti scambio proficuo per tutti i partecipanti.

 


 

 

 

 Bollettino Parrocchiale

 

Conoscere quello che capita in casa, e avere occhi e orecchi aperti sulla realtà che ci circonda, è necessario ad ogni famiglia. Noi curiamo la realizzazione di questo strumento di comunione, che permette a tutti coloro che lo desiderano di avere informazioni sicure e conoscenza aggiornata sulla vita della Chiesa.

In considerazione ai costi troppo elevati che l’edizione del Bollettino parrocchiale comporta, la commissione preposta a questo servizio ha ritenuto opportuna la pubblicazione di un unico numero annuale, nel periodo natalizio. Per Pasqua quindi  verrà recapitato nelle case solamente un volantino con gli orari della “Settimana santa”.

Commissione Bollettino Parrocchiale

Clicca qui per accedere nell'area dedicata

 

 

Commissione Caritas

 

È importante che la Comunità sia capace di ascoltare i bisogni che ogni giorno nascono al suo interno. Per questo esiste la Commissione Caritas di Decanato, che si propone come "coscienza critica" della comunità, e interpella la vita di ognuno per quanto riguarda la solidarietà con chi ha meno, con chi vive con fatica o ai margini della vita sociale.

 

 

Centro di Ascolto e Solidarietà Caritas

 

Un modo per conoscere i bisogni che ogni giorno nascono sul nostro territorio è anche lo Sportello di Ascolto aperto in Via Pinzolo,1 dove alcune persone sono a disposizione di chi si rivolge alla Caritas per cercare una risposta ai propri bisogni. Il primo servizio che offrono è l'ascolto fraterno: l'aiuto arriverà poi, con la collaborazione anche di altri servizi simili (CAV, …) e dell'ente pubblico (comune, comprensorio, ufficio del lavoro, medico, ecc.).

 

Il Centro di  ascolto è aperto: ogni LUNEDI’ e MERCOLEDI’

dalle ore 9.00 alle ore 11.00

 

 

Caritas Indumenti

 

Consumismo e spreco ci hanno purtroppo insegnato a buttare al macero tanti indumenti, che potrebbero servire a chi si sa accontentare anche di poco. Questo gruppo raccoglie, smista, aggiusta e distribuisce per la gioia di tante persone che, con riconoscenza, indossano quanto a noi non serve più.

 

 

Clicca qui per conoscere gli orari di apertura e le modalità

 

 

 

Gruppo ex-Amici dei Lebbrosi

 

Un gruppo di persone sensibili pensa anche a chi ha bisogno di coperte per riscaldarsi, e si incontra regolarmente ogni settimana in una saletta della canonica per creare manufatti, che vengono poi spediti a chi li richiede o di cui si conoscono i bisogni, generalmente in terra di missione.

 

 

Gruppo Missionario

 

La missionarietà è una dimensione fondamentale e costitutiva della Chiesa, ma non è esclusiva di coloro che partono per annunciare l'amore del Padre alle genti del cosiddetto "Terzo mondo". Vi è un gruppetto di persone nella nostra comunità che si incontra a livello decanale  per cercare di comprendere sempre più questo concetto, e per capire i meccanismi che determinano i gravi problemi politici, economici, sociali e culturali che i missionari incontrano nel sud del mondo.

 

 

Gruppo Pastorale Ammalati, Anziani e M.S.C.

 

(Ministri Straordinari della Comunione)

 

"Ero ammalato e sei venuto a visitarmi".
È dovere di ogni cristiano farsi buon samaritano con chi soffre. C'è un gruppo di persone che si fanno messaggere del desiderio che ogni sofferente ha di sentire vicino a se la presenza di tutta la Comunità.

Oltre che una buona parola o un cuore amico, anche l'Eucaristia, la visita di Gesù, può illuminare la sofferenza umana. I Ministri della Comunione sono disponibili a portare a casa l'Eucaristia.
A volte la famiglia fa tanta fatica ad aprire loro la porta, dimenticando che l'ammalato non ha solo bisogno di medicine!

 

 

 

AVULSS

 

Attraverso una fitta rete di volontari, collabora in maniera organizzata con i servizi pubblici e socio-sanitari, per una presenza amorosa presso chi soffre nelle abitazioni, negli ospedali e nelle Case di Riposo

Clicca qui per vedere la relazione AVULSS ottobre 2014 - Maggio 2015

 

Clicca qui per informazioni sull'incontro di sabato 9 gennaio 2016

 

 

Centro Aiuto alla Vita - MPV

 

"L'associazione Centro Aiuto alla Vita e Movimento per la Vita Onlus, si propone di sostenere la Vita nella sua fragilità, dal suo concepimento fino alla morte naturale, offrendo consulenza, sostegno, aiuto e accoglienza alla donna e il suo bambino, alla coppia, alla famiglia con minori."

 

 

Ospitalità Tridentina - Gruppo Valli Giudicarie

 

 

 

Ospitalità Tridentina è l'Associazione Diocesana che cura l'organizzazione dei pellegrinaggi e della pastorale degli ammalati.
Il “Gruppo delle Valli Giudicarie” è sempre aperto a tutte le persone di buona volontà che si sentono di offrire un po' del loro tempo per gli altri, per chi ha bisogno di aiuto, per tutte quelle persone che silenziosamente vivono la loro sofferenza e non sono sostenute da nessuno, e vogliono anche solo “provare” a fare una parte del “nostro cammino” con loro, sicuri che, come ci conferma il Vangelo, “ c'è più gioia nel dare che nel ricevere”.

I GRUPPI PARROCCHIALI